AZZO DEGLI UBERTINI

Consulta l’Indice anagrafico dei condottieri di ventura

A –  – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – Z

Cerca nel sito:

Indice delle Signorie dei Condottieri: ABCDEFGIJLMNOPQRSTUVZ

Condottieri di ventura

2056      AZZO DEGLI UBERTINI

+ 1385 (agosto)

Anno, mese Stato. Comp. ventura Avversario Condotta Area attività

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

1356/58 Ubertini Tarlati Toscana
1359
Ago. Firenze Tarlati Toscana

Attacca in Bibbiena Marco Tarlati al comando di cavalli e fanti fiorentini; occupa tutte le rocche ed i castelli vicini alla località.

1375 Toscana Con Ilario Grifoni e Giovanni da Varano è nominato tutore del giovane signore di Cortona Niccolò Giovanni Casali.
1376 Firenze Chiesa Romagna

Combatte i pontifici nella guerra degli Otto Santi.

……. Antipapa Chiesa

Milita agli stipendi dell’ antipapa Clemente VII.

1381
Feb. Toscana

Promette tre volte in forma solenne a Badia a Ruoti, nel castello di Oliveto Terme ed a Montebenichi, la pace tra Arezzo ed i fuoriusciti.

1383 Toscana Si reca a Firenze per consegnare Leone, un castello  detenuto da Azzo degli Ubertini nell’aretino.
1384
Gen. Toscana

Si trova al governo di Cortona a seguito della morte del signore della città Niccolò Giovanni Casali.

1385
Ago. Toscana

Muore a Siena ai primi del mese. Ricordato in una novella di Franco Sacchetti.

 CITAZIONI

“Ma chi robba la Chiesa, tosto le rende:/…/ Com’è  Aço Ubertino acapitato,/ ch’era sì cupido e avido a robbare/ quel de la Chiesa, ch’è sì gran pecato:/ privo del figlio il vidi amalare/ e poi murire come disperato.” B. DI GORELLO

Con Biordo degli Ubertini “Furono huomini illustri ed in insigni nell’arme.” GAMURRINI

 

Print Friendly, PDF & Email
Roberto Damiani
Roberto Damiani è l'autore del sito Condottieri di ventura.
Print Friendly, PDF & Email