ANTONIO DA LANDRIANO

0
1636
antonio-da-landriano

Consulta l’Indice anagrafico dei condottieri di ventura

A –  – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – Z

Indice delle Signorie dei Condottieri: ABCDEFGIJLMNOPQRSTUVZ

ANTONIO DA LANDRIANO Nipote di Antonio da Landriano.

  • 1470 ca.

antonio-da-landriano

Anno, meseStato. Comp. venturaAvversarioCondottaArea attivitàAzioni intraprese ed altri fatti salienti
1446
Sett.MilanoVeneziaLombardia

Milita al servizio del duca di Milano Filippo Maria Visconti. Viene sconfitto e fatto prigioniero nella battaglia del Mezzano. Sarà poco dopo liberato.

1447
Ago.MilanoVeneziaLombardiaContrasta i veneziani verso Como, Pieve d’Incino e nel Monte di Brianza.
1448
………..MilanoVeneziaLombardiaAgli stipendi della Repubblica Ambrosiana.
Dic.SforzaMilanoLombardia

Per non sottostare più agli ordini di Francesco Piccinino defeziona con il fratello Andrea a favore di Francesco Sforza. Ha il comando di una squadra di cavalli.

1450
………..SforzaVenezia MilanoLombardiaAppoggia Francesco Sforza ai danni dei veneziani e della Repubblica Ambrosiana.
Mag.Lombardia

A fine mese si trova a Lodi dove presenzia all’atto con il quale Guglielmo di Monferrato rinuncia a favore dello  Sforza, divenuto duca di Milano, alla signoria di Alessandria e di altre località.

1452
Lug.MilanoVeneziaLombardiaAffronta una volta di più le truppe della Serenissima. E’ presente alla battaglia di Cerreto d’Adda.
AutunnoLombardiaPresta soccorso nel lodigiano ad Alessandro Sforza in difficoltà di fronte agli avversari.
1460LombardiaGli è assegnata dallo Sforza una provvigione annua di 1000 fiorini.
………..Lombardia

Ricopre l’incarico di prefetto della camera ducale (l’erario). Adempie alle sue mansioni con una  tale correttezza da avere in compenso molti feudi e privilegi.

1470Muore.

NESSUNA CITAZIONE

Fonte immagine in evidenza: beniculturali.it, Lapide tombale, opera isolata di Amadeo Giovanni Antonio (attribuito) (seconda metà sec. XV).

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi