ANNIBALE DA DOCCIA

0
1847
Il castello insigne di Montopoli-ricostruzione 3 D
Il castello insigne di Montopoli, tratto da "Il castello “insigne” di Montopoli: una ricostruzione agli inizi del Trecento", Valdarno Musei

ANNIBALE DA DOCCIA  Figlio di Antonio da Doccia.

  • 1500 (maggio)
Anno, meseStato. Comp. venturaCondottaArea attività

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

1495
Giu.VeneziaFrancia98 cavalliEmiliaNel parmense con il padre Antonio.
Ott.PiemonteAll’assedio di Novara.
1496
Mag.88 cavalli
1497
Ott.VeneziaFirenzeToscanaViene inviato in soccorso dei pisani contro i fiorentini.
1498
Sett.22 lanceToscanaAlla difesa di Pisa.
Nov.ToscanaCade ammalato a Pisa.
1499
Gen.Toscana

Con Filippo Albanese, Gorlino Tombesi, Ferrante d’Este e Giovanni Greco (140 uomini d’arme armati alla leggera e 500 tra balestrieri a cavallo e stradiotti) effettua una cavalcata notturna, guada l’Arno vicino a Pontedera, assale e conquista Montopoli in Val d’Arno che viene messa a sacco. Di seguito con Giovanni Greco ed il provveditore Vincenzo Valier scorre in Val di Nievole con 400 cavalli ed alcuni stradiotti: sono razziati 100 capi di bestiame senza che intervenga Ludovico della Mirandola.

Feb.Toscana

Affianca Filippo Albanese e Braccio di Montone (120 uomini d’arme) nell’ opporsi a Jacopo d’Appiano: arriva fino a Collesalvetti senza incontrare alcuna resistenza.

Ago.VeneziaImpero Ottomano25 lanceFriuliContrasta i turchi alla testa di 100 cavalli.
1500
Mag.VenetoMuore a Padova.

NESSUNA CITAZIONE

Fonte immagine in evidenza: Valdarno Musei

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi