ANGELO DA PERUGIA

0
1840
Torrione Aragonese di Ruvo di Puglia
Torrione Aragonese di Ruvo di Puglia

ANGELO DA PERUGIA

  • 1529 (settembre)
Anno, meseStato. Comp. venturaAvversarioCondottaArea attivitàAzioni intraprese ed altri fatti salienti
1526
Lug.VeneziaImpero200 fantiLombardiaHa il comando di 200 fanti della compagnia del signore di Perugia Malatesta Baglioni.
Ago.169 fantiLombardia

Segue  Malatesta Baglioni all’assedio di Cremona. Prende parte con 169 uomini all’assalto alle mura verso la Porta Po inquadrato nella batteria del Baglioni; l’attacco fallisce ed alla rassegna successiva tra i suoi fanti si contano un morto, 22 feriti e 3 dispersi.

Dic.200 fantiLombardiaA Palazzolo sull’Oglio, alla rassegna tenuta dal provveditore generale Domenico Contarini.
1527
Mag.179 fantiToscanaAffianca in Toscana il provveditore generale Alvise Pisani.
1528
……….FirenzeImperoCampania
Dic.Venezia FranciaImpero223 fantiPugliaAlla difesa di Trani. Si sposta a Barletta in alloggio alle  milizie francesi comandate da Renzo di Ceri. Alla conquista di Vieste.
1529
Lug. ago.Puglia

Assedia Ruvo di Puglia con Paoluccio da Perugia e Francesco da Casale: catturato dagli avversari, è condotto ad Andria da dove riuscirà a fuggire il mese successivo.

Sett.127PugliaContinua ad affrontare gli imperiali. Muore nello stesso mese.

NESSUNA CITAZIONE

Fonte immagine in evidenza: Google Street View (modificata)

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi