ANDREA DI ROD Tedesco

Consulta l’Indice anagrafico dei condottieri di ventura

A –  – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – Z

Cerca nel sito:

Condottieri di ventura

1632      ANDREA DI ROD  (Andreas Rod) Tedesco.

+ 1375 ca.

Anno, mese Stato. Comp. ventura Avversario Condotta area attività

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

1364
Giu. Comp. ventura Siena Toscana Si collega con Anichino di Baumgarten e fa parte della “Compagnia della Stella”. Depreda il senese.
1369
Mar. Milano Pisa Toscana

Affianca Giannotto Visconti ed i fuoriusciti di Lucca contro i Gambacorta che si sono impadroniti di Pisa.

1370
……… Milano Firenze Toscana

E’ inviato da Bernabò Visconti in Toscana per fronteggiarvi i fiorentini.

Giu. Milano Chiesa Emilia

Con Giovanni Acuto combatte nel parmense i pontifici del cardinale legato Anglico Grimoard.

Ago. Emilia

Rientra nel parmense e staziona con le sue truppe tra Carpi, Parma e Mirandola.

1371
Mag. Comp. ventura Pisa Lucca Liguria e Toscana

Licenziato dai viscontei, viene assoldato con Giovanni di Raten per quattro mesi da Giovanni dell’Agnello e da Ludovico dalla Rocca per conquistare Pisa. Si ferma a Sarzana ed a Massa per alcuni giorni perché bloccato a Motrone ed a Pietrasanta da serragli e steccati approntati dai lucchesi. Supera a forza tali ostacoli dopo uno scontro che termina con l’uccisione e la cattura di molti avversari;  dilaga in Val di Serchio. Attraversa il fiume e si accampa sotto Pisa tra le chiese di San Michele degli  Scalzi e di San Jacopo a Orticaia; il dalla Rocca ed il  dell’Agnello hanno colloqui infruttuosi con gli avversari; i venturieri assalgono nottetempo le mura alla Porta di San Zeno. venti uomini riescono a salire con scale di legno e funi sulle mura; sono avvistati dalle sentinelle ed è dato l’allarme. Quattro soldati sono gettati giù dalle mura, due, tra cui il fuoriuscito Marco da Travalda ed un inglese sono catturati (saranno  impiccati) ed altri quattro muoiono in combattimento. Con il fallimento del tentativo attraversa l’Arno e giunge a Parrana San Giusto e d a Livorno.

1375

Muore.

NESSUNA CITAZIONE

Print Friendly, PDF & Email
Roberto Damiani
Roberto Damiani è l'autore del sito Condottieri di ventura.
Print Friendly, PDF & Email