ALFONSO MANARES

0
1951

Condottieri di ventura

0976      ALFONSO MANARES  Spagnolo.

  • 1518 ca.
Anno, meseStato. Comp. venturaAvversarioCondottaArea attività

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

1500
Gen.ForlìChiesaRomagnaMilita al servizio di Caterina Sforza contro i pontifici di Cesare Borgia. Attaccato in Forlimpopoli, di cui è castellano, si arrende di fronte ai francesi di Yves d’Allègre.
1501FirenzePisaToscana
1502
Lug.FirenzeChiesaToscanaContrasta le milizie di Vitellozzo Vitelli e di Giampaolo Baglioni penetrate in Val di Chiana.
Ott.ChiesaCondottieri ribelli200 fantiMarcheCombatte agli stipendi di Cesare Borgia. Affronta i condottieri che si sono ribellati allo stato della Chiesa.
1503
Gen.ChiesaMarcheGiunge a Montalboddo (Ostra) con Marcantonio da Fano ed Imola da Imola alla testa di 4000 uomini. la città è messa in subbuglio.
Dic.LazioRicopre l’incarico di castellano a Soriano sul Cimino. Dà ospitalità a Michelotto Coreglia in fuga da Roma.
1504
Giu.FirenzePisa85 fantiToscanaHa ai suoi ordini 85 provvigionati.
Ago.ToscanaSi ammala al campo.
1518Comp. venturaChiesaMarcheFa parte di una compagnia di soldati spagnoli ammutinatisi per il ritardo delle paghe. Muore in uno scontro con gli uomini di Giovanni dei Medici.

NESSUNA CITAZIONE

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi