VINCENZO VITELLI Di Citerna

0
203

Condottieri di ventura

2186      VINCENZO VITELLI  Di Citerna. Signore di Montone. Genero di Chiappino Vitelli.

+ 1583

Anno, mese Stato. Comp. ventura Avversario Condotta Area attività

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

1556 Chiesa Impero

Acquista molta reputazione nella guerra cafaresca contro gli imperiali.

……… Firenze

Al servizio del granduca di Toscana Cosimo dei Medici.

……… Spagna Impero Ottomano Marocco

Partecipa all’ impresa di Orano alla testa di una compagnia di venturieri toscani.

1565
Ago. Impero Impero Ottomano Sicilia e Malta

Si imbarca a Messina con le milizie di don Garcia di Toledo; sbarca a Malta al comando delle truppe toscane (1700 fanti) e combatte i turchi che saranno costretti a desistere dalle operazioni di assedio.

……… Chiesa Impero Ottomano Marche

Ha il comando della guardia pontificia del papa Pio V. Difende le spiagge dell’Adriatico dagli assalti dei turchi che vogliono impadronirsi del santuario di Loreto.

1570
Nov. Croazia Si trova ammalato a Ragusa (Dubrovnik).
1571
Ott. Capitano g.le fanteria Grecia

Partecipa alla battaglia di Lepanto.

1572
Mag. Umbria

Alla morte del papa Pio  V cerca di rientrare con le armi in possesso del marchesato di Citerna. Gli è intimato di abbandonare la città con i suoi soldati.  E’ sottoposto a processo.

1573 Chiesa Luogotenente g.le

Assolto dal papa Gregorio XIII passa al suo servizio.

1583 Lazio

E’ ucciso di notte a Roma da Ludovico Orsini, a colpi di archibugio e di pugnale, alla calata di Monte Cavallo. Sposa Faustina Vitelli, figlia di Chiappino.

 CITAZIONI

“Il quale nella guerra successa al tempo di Paolo IV havendo havuto di compagnie di cavalli e fanti, mostrò del suo valore honoraro saggio.” CIRNI