UGO DELL ALA

0
303

Condottieri di ventura

0015      UGO DELL’ALA Tedesco

              + 1370 ca.

Anno, mese

Stato. Comp. ventura

Avversario

Condotta

Area attività

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

1363

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

………

Pisa

Firenze

 

 

Toscana

 

 

Sett.

Siena

Firenze

600 cavalli

Toscana

Licenziato dai pisani, passa agli stipendi dei senesi con Armanno Tedesco. Fronteggia la “Compagnia del Cappelletto” di Niccolò da Montefeltro.

Ott.

 

 

 

 

 

 

Toscana

Agli ordini di Francesco Orsini coglie gli avversari in disordine a Torrita di Siena. Ai vincitori sono concessi paga doppia e mese compiuto; al condottiero viene anche riconosciuto il costo delle cavalcature rimaste uccise nel combattimento.

Dic.

 

 

 

 

 

 

 

 

Abbandona Siena con Armanno Tedesco e si reca a  Cortona: è convinto dagli ambasciatori dei Dodici a rientrare nella città.

1370

 

 

 

 

 

 

 

 

Muore.

 CITAZIONI 

“Fu il primo che abattesse la prima bandiera, e pigliare el conte Nicolò loro capitano.” D. DI NERI