TRANQUILLO GIRALDI

0
91

Condottieri di ventura

0073      TRANQUILLO GIRALDI  Di Mondolfo. Fratello di Benedetto da Mondolfo.

               + 1516 (luglio)

Anno, mese

 

Stato. Comp. ventura

 

Avversario

 

Condotta

 

Area attività

 

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

1516

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Mar.

 

Urbino

 

Chiesa

 

 

 

Marche

 

Combatte al servizio del duca Francesco Maria della Rovere contro i pontifici di Lorenzo dei Medici. Viene preposto con 100 fanti alla difesa della rocca di Pesaro. Il duca di Urbino fugge a Mantova; dopo due giorni di cannonneggiamento Tranquillo Giraldi accetta di arrendersi nel caso in cui non riceva soccorsi entro il termine di venti giorni. Ai fanti sono promesse 3 paghe; a lui 8000 ducati.  

Mag.

 

 

 

 

 

 

 

Marche

 

Allo scadere della data rifiuta di arrendersi. Quando le artiglierie riprendono a battere la rocca assale le truppe che ne sono alla difesa.

Lug.

 

 

 

 

 

 

 

Marche

 

I suoi soldati si ammutinano ai primi del mese e lo consegnano agli avversari. E’ impiccato sul torrione volto verso il vescovado per non avere ottemperato ai patti.

NESSUNA CITAZIONE