TRANQUILLO GIRALDI

0
2638

TRANQUILLO GIRALDI  Di Mondolfo.

Fratello di Benedetto da Mondolfo.

  • 1516 (luglio)
Anno, meseStato. Comp. venturaAvversarioCondottaArea attivitàAzioni intraprese ed altri fati salienti
1516
Mar.UrbinoChiesaMarche

Combatte al servizio del duca di Urbino Francesco Maria della Rovere contro i pontifici di Lorenzo dei Medici. Viene preposto con 100 fanti alla difesa della rocca di Pesaro. Il duca di Urbino fugge a Mantova; dopo due giorni di bombardamento Tranquillo Giraldi accetta di arrendersi nel caso in cui non riceva soccorsi entro il termine di venti giorni. Ai fanti sono promesse tre paghe; a lui 8000 ducati.

Mag.MarcheAllo scadere della data rifiuta di arrendersi. Le artiglierie riprendono a battere la rocca: Tranquillo Giraldi tenta una sortita per sorprendere le truppe che ne sono alla guardia.
Lug.Marche

I suoi soldati si ammutinano ai primi del mese e lo consegnano agli avversari. E’ impiccato sul torrione volto verso il vescovado per non avere ottemperato ai patti.

NESSUNA CITAZIONE

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi