TEODORO RALI Padre di Giorgio

0
72

Condottieri di ventura

1561      TEODORO RALI  Padre di Giorgio.

                + 1520 ca.

Anno, mese

Stato. Comp. ventura

Avversario

Condotta

Area attività

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

1500

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sett.

Venezia

Impero Ottomano

 

 

Friuli

Opera in Friuli per contrastarvi eventuali scorrerie dei turchi. Ha una disputa con Domenico Busicchio che lo colpisce con un pugno. Bartolomeo d’Alviano e Giovambattista  Caracciolo gli danno ragione e condannano il suo rivale a ricevere a sua volta un pugno; cosa che Teodoro Rali, nonostante le pressioni contrarie, si affretta a fare.

1503

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Nov.

 

 

 

 

 

 

Croazia

Si trova a Zara;  milita nella compagnia di Niccolò Paleologo.

1509

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Mag.

Venezia

Francia Impero

 

 

Lombardia

 

 

………..

 

 

 

 

 

 

Croazia

A Capodistria.

Dic.

 

 

 

 

 

 

Croazia

A Postumia; con Teodoro Manassi e Costantino Paleologo si scontra con 60 cavalli croati. Nella scaramuccia sono uccisi 30 imperiali e sono razziati 300 capi di bestiame grosso e 3000 di minuto.

1511

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ago.

Venezia

Francia Impero

 

 

Veneto

Prende parte alla difesa di Treviso con sei stradiotti; gli sono consegnate due paghe.

Sett. nov.

 

 

 

 

 

 

Veneto

Scaramuccia con gli avversari a Treviso davanti alla Porta di Santi Quaranta ed alla Porta di San Tommaso: catturato, sarà liberato solo a novembre.

1512

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Feb.

 

 

 

 

 

 

Friuli

Ha ai suoi ordini cinque stradiotti.

1513

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Apr.

Venezia

Spagna Impero

29 stradiotti

Veneto

Viene segnalato al campo di San Bonifacio.

Lug.

 

 

 

 

 

 

Veneto

Alla rassegna che si tiene a Padova (26 stradiotti).

Nov.

 

 

 

 

 

 

Veneto

Alla mostra di Padova che si svolge dopo la rotta di Creazzo (tredici stradiotti).

1514

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Feb.

 

 

 

 

 

 

 

 

Gli è confermata la provvigione di 20 ducati per paga, per otto paghe l’anno.

Lug.

 

 

 

 

 

 

Friuli

Al comando di 23 stradiotti.

1520

 

 

 

 

 

 

 

 

Muore.

NESSUNA CITAZIONE