SIMONE DI BELLOC

0
2108

SIMONE DI BELLOC  (Simone di Beullieux, Simone di Belloloco, Simone Bellotto) Francese.

  • 1330 ca.
Anno, meseStato. Comp. venturaAvversarioCondottaArea attività

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

1311RomagnaDa agosto a dicembre ricopre l’incarico di podestà di Ravenna.
1312
…………..NapoliGhibelliniRomagnaMilita al servizio del re di Napoli Roberto d’Angiò. In Romagna come luogotenente del rettore della Romagna Gilberto di Santilla.
Ago.RomagnaSua sede è Rimini.
1313
…………..ToscanaRiceve l’ordine da Roberto d’Angiò di raggiungerlo con le sue truppe catalane.
Ott.NapoliImperoToscanaAffronta gli imperiali nel senese.
Nov.RomagnaViene nominato rettore della Romagna al posto di Gilberto di Santilla.
Dic.RomagnaMette in vendita nel forlivese i castelli di Frassano, Lanzolo e Salichio.
1314
…………..ToscanaContinua a contrastare gli avversari in Toscana.
Nov.ForlìCalboliRomagna

Con Gilberto di Santilla respinge da Forlì Lamberto da Polenta, Bernardino da Cunio e Francesco Manfredi, entrati nella città con 10000 fanti e 500 cavalli al fine di prestare soccorso  ai Calboli ai danni degli Orgogliosi.

…………..RomagnaE’ sostituito nel suo incarico da Diego della Ratta.
1317
…………..NapoliMilano114 cavalli
Dic.PiemonteReclama per il ritardo delle paghe dei suoi uomini.
…………..Re d’AragonaSpagna
1321
…………..Francia

E’ inviato ad Avignone presso il papa Giovanni XXII per cercare una composizione fra il re di Napoli ed il re di Trinacria Federico d’Aragona. La missione fallisce.

1322
EstateFranciaFa parte di una nuova ambasceria ad Avignone, avente sempre la medesima finalità.
1330Muore.

NESSUNA CITAZIONE

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi