ROBERTO DI COLLEGALLI

0
1747

ROBERTO DI COLLEGALLI (Roberto di Romena)  Della famiglia Guidi. Conte di Ragginopoli.

  • 1432 ca.
Anno, meseStato. Comp. venturaAvversarioCondottaArea attività

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

1391FirenzeMilano2 lance
1402
Dic.FirenzeMilanoToscanaGli sono consegnati 160 fiorini a saldo delle sue spettanze.
1403
Apr.Toscana

Viene nominato dai fiorentini loro commissario; gli è concessa un’ampia autorità nei territori di Pistoia, Prato, Montemurlo e Carmignano.

1404
Mar.FirenzePisaToscanaFronteggia i pisani cui toglie Collelungo e Castiglione della Pescaia.
……………..FirenzeBagnoToscanaCoadiuva i fiorentini contro gli Ubertini ed il conte di Bagno.
Ott.Toscana

Per le sue benemerenze gli sono donati 300 fiorini.

Ott.FirenzePisa150 cavalliToscanaEspugna il castello di Ruffino.
1406
PrimaveraToscanaAssieme con 300 lance alla guardia della Valdera.
Ott.ToscanaEntra in Pisa alla caduta della città.
1414
Giu.FirenzeNapoliToscanaE’ compreso tra gli aderenti dei fiorentini in occasione della pace siglata tra il re di Napoli Ladislao d’Angiò ed i responsabili della lega avversa.
1416Toscana

E’ licenziato per la pazzia che lo ha colpito. Quando Alessandro da Montegranelli lo fa rinchiudere in uno dei castelli di sua proprietà i fiorentini intervengono per farlo riportare a Ragginopoli presso la moglie.

1432

Muore.

 CITAZIONI

“Circa 300 lance per lo certo/ Seco menò, con moltissimi fanti;/ Il qual provide como savio e sperto.” G. DI SER PIERO

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi