PIERO PANCIATICHI

0
1948

PIERO PANCIATICHI Di Pistoia.

  • 1365 ca.
Anno, meseStato. Comp. venturaAvversarioCondottaArea attivitàAzioni intraprese ed altri fatti salienti
1332ToscanaPodestà di Volterra.
1333TodiCapitano di guerraUmbria
1336ToscanaPodestà di San Gimignano.
1342ToscanaNuovamente podestà di San Gimignano.
1343Toscana

A Pistoia. E’ inviato con Ricciardo Cancellieri dai suoi concittadini a Firenze per congratularsi con il comune per la cacciata del duca di Atene Gualtieri di Brienne.

1346PistoiaToscanaCapitano della montagna superiore.
1347
……….ToscanaCapitano del popolo a San Miniato.
Sett.UmbriaPodestà di Gubbio.
1353NarniCapitano di guerraUmbria
1355
……….ToscanaA Lucca per rendere omaggio all’imperatore Carlo di Boemia.
Mag.ImperoToscanaE’ segnalato a Pavia a fine mese. Ottiene dall’imperatore la nomina di suo vicario a Pistoia.
1360
Nov.PerugiaCapitano di guerraUmbria
1365Muore.

 CITAZIONI

-“Cavaliere dagli speroni d’oro e uomo molto stimato ai suoi tempi.” LITTA

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi