GIOVANNI DA SIENA

0
1899

Condottieri di ventura

1853      GIOVANNI DA SIENA  (Giovanni de Rulis)

  • 1420 ca.
Anno, meseStato. Comp. venturaAvversarioCondottaArea attività

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

1401MilanoLombardiaE’ segnalato a Brescia.
1403
Mag. giu.MilanoEmilia

Viene inviato dalla duchessa di Milano Caterina Visconti a Parma con Giacomo dalla Croce a seguito di alcuni tumulti sorti nella città. Sostituisce il capitano, il podestà, le guardie alle porte e fa distruggere il castello di Antesica già di Pietro dei Rossi.

1404
Dic.VeneziaPadovaVeneto

Partecipa alla battaglia di Roncà, dove alla testa di 300 lance è ferito e fatto prigioniero con Giacomo Suriano mentre da Vicenza si sta dirigendo a Verona.

1411BolognaChiesaCapitano g.leEmilia

Guida i bolognesi contro le truppe dello stato della Chiesa. A Bologna fa costruire un fossato attorno al castello di Galliera che, partendo dai mulini sotto la chiesa della Giustizia e di San Giovanni Decollato giunge fino alla chiesa di San Benedetto,   distendendosi dentro la città per gli orti fino al cosiddetto canale delle navi.  Fa appostare ovunque balestrieri e bombarde e piantare un mangano a San Martino dell’ Avesa.

1414
Mar.EmiliaRiconciliatosi con i pontifici, ha dall’antipapa Giovanni XXIII l’incarico di ricostruire il castello di Galliera.
1416
Nov. dic.RomagnaSi trova a Bagnacavallo con il signore di Ravenna Obizzo da Polenta per studiare la regolamentazione idraulica del Lamone.
1420Muore.

NESSUNA CITAZIONE

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi