GIACOMO MASINO

0
1770
Biografia, attività, azioni intraprese ed altri fatti salienti.
Biografia, attività, azioni intraprese ed altri fatti salienti

Last Updated on 2023/06/23

GIACOMO MASINO  (Giacomo Masini, Giacomo da Cesena)  Di Cesena.

  • 1552 ca.
Anno, meseStato. Comp. venturaAvversarioCondottaArea attivitàAzioni intraprese ed altri fatti salienti
1506
Mar.RomagnaCon Vincenzo Cassino e Pirro da Cesena viene citato in giudizio a Cesena allo scopo di essere inviato al confino.
1507
Nov.Emilia RomagnaLascia Mirandola. Nei pressi di Imola viene preso a sassate da alcuni uomini. Si salva difendendosi.
1510
Gen.VeneziaFrancia24 cavalli leggeriVeneto
Mag.VenetoNel padovano. Con Taddeo della Volpe effettua alcune scorrerie nel vicentino.
Giu25 cavalli leggeriVenetoAlla difesa di Treviso con i suoi balestrieri a cavallo.
……………….Romagna

Licenziato dai veneziani dopo il secondo assedio di Padova, rientra a Cesena. Gli muore la cavalcatura valutata 200 ducati.

1522
EstateNumaiForlìRomagna

Su invito di Girolamo Numai si unisce con Guido Vaina ed i Rasponi di Ravenna, entra in Forlì per la porta di Schiavonia e mette a sacco la città.

Sett.VeneziaImpero Ferrara40 cavalli leggeriRomagna e Veneto

Lascia la Romagna con 40 cavalli e 40 fanti e si dirige verso Rovigo. Giunto nei lidi ferraresi, è sorpreso da alcuni archibugieri: gli sono catturati alcuni cavalli ed i fanti sono tutti svaligiati.

………………..Milita nella compagnia di Astorre Manfredi. Al termine del conflitto gli è riconosciuta una provvigione.
1533
Lug.VenetoOberato dai debiti, ottiene un salvacondotto per potersi recare a Venezia.
1540FirenzeToscanaAl servizio del duca di Firenze Cosimo ddei Medici.
1544
………………ImperoLombardia
EstateFirenzeImpero OttomanoToscana

Esce da Campiglia Marittima ed entra con 700 fanti alla guardia di Piombino (minacciata dai turchi del corsaro Barbarossa) al posto di Otto da Montauto.

1551FranciaImperoEmiliaCombatte nella guerra di Parma a favore del duca Orazio Farnese.
1552Muore.

NESSUNA CITAZIONE

Fonte immagine in evidenza: wikimedia

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi