AGOSTINO VERZIERO

0
1755

Condottieri di ventura

2133      AGOSTINO VERZIERO  Di Verona.

  • 1520 ca.
Anno, meseStato. Comp. venturaAvversarioCondottaArea attività

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

1510
Gen.VeneziaFrancia Impero15 cavalli leggeriVenetoDispone di soli 15 balestrieri a cavallo invece dei 25 previsti dalla sua condotta.
Giu.16 cavalli leggeriVenetoE’ catturato a Legnago.
Sett.Veneto

Si reca a Venezia per chiedere alcuni beni appartenenti a dei  ribelli alla Serenissima: ogni sua proprietà, infatti, gli è stata confiscata dagli imperiali a Verona. Il doge Leonardo Loredan lo rinvia al campo; gli sono consegnati 25 ducati perché non ha uomini e mezzi a sua disposizione.

1511
Ago.VenetoIn mancanza di una condotta gli è concessa una provvigione mensile di 12 ducati.
Sett.VenetoIl Consiglio di Savi gli eleva la provvigione mensile a 15 ducati.
1512
Giu. lug.VeneziaFranciaLancia spezzataVenetoGli sono consegnati per le sue spettanze 30 ducati.
1516VeneziaImperoVenetoSulla fine dell’anno prende parte all’assedio di Verona.
1517
Lug.VenetoE’ eletto nel consiglio di Verona.
1518
Sett.VenetoE’ licenziato, con perdita della provvigione annua di 120 ducati, a causa della riduzione delle spese militari.
1520Muore.

NESSUNA CITAZIONE

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi